domani in televisione aggiungi ai preferiti Cosa c'è stasera in televisione

Cosa c'è stasera in televisione - I Programmi TV di sabato 29 aprile 2017

Digitale Terrestre - I programmi di oggi

Rai 1 Rai 2 Rai 3 Rai 4 Rai5 Rai Movie Premium Rai Gulp Yoyo Rai Storia Rai Scuola RaiSport 1 RaiSport 2 Radio 1 Radio 2 Radio3 Rete 4 Canale 5 Italia 1 La5 Mediaset Extra Mediaset Italia Due DTT iris boingtv La7 La7D MTV Real Time QVC K2 Deejay TV Leonardo Nuvolari Rock TV Roma Tv SportItalia Cartoonito Foryou

Con Digital Terrestrial Television, in sigla DTT, si intende la forma digitale della televisione terrestre.

In Italia, fino al 2008, eravamo abituati a conoscere soltanto la forma analogica della televisione. La principale differenza tra il segnale analogico e quello digitale (non solo per la televisione) sta nella sua forma.

Per analogico si intende un segnale elettrico all'interno del quale i valori che lo rappresentano sono continui (infiniti), ad esempio, se pensiamo al vecchio potenziometro che variava il volume dei nostri primi hi-fi, questo ci permetteva di alzare ed abbassare il volume ma difficilmente saremmo potuti tornare esattamente al volume precedente. Ogni posizione poteva essere "unica" perché infinite erano le posizioni tra il volume minimo e il volume massimo. 

Questa è la principale differenza tra i due tipi di segnale, il digitale è rappresentato da numeri, tornando all'esempio precedente il volume rappresentato dal numero 5 su una scala da 0 a 10 è sempre il volume 5.

Vantaggi del digitale terrestre rispetto alla televisione analogica:

  1. Migliore qualità dell'immagine, il segnale digitale è meno soggetto alle interferenze (anche se il segnale diventa illeggibile sotto una certa soglia di ricezione);
  2. Nella televisione digitale è disponibile un maggior numero di canali poiché la compressione dei dati permette di occupare una minore quantità di banda (circa 1/5 di quella occupata della televisione analogica);
  3. Possibilità di trasmettere in formato 16:9 in HD e in 3D. Oltre alla trasmissione di audio multiplo (es. multilingua);
  4. Interattività, solo per i televisori predisposti.

In estrema sintesi, la televisione digitale (intendendo per essa la trasmissione televisiva in formato digitale), offre una qualità superiore e una maggiore flessibilità in termini di formati e interazione con l'utente.